PILLOLE DI CULTURA SOCIALE

Castel Monte, nell’ambito del servizio di assistenza domiciliare, interviene con creatività e innovazione, in attività progettuali rivolte ai professionisti del settore.

Con la nascita di un “Angolo di Cultura Sociale” personalizzato, dedicato agli operatori socio sanitari, la Castel Monte risponde a quel requisito fondamentale di collaborazione e spirito di gruppo che da sempre caratterizza le giornate dedicate all’aggiornamento professionale continuo.

In risposta a questa esigenza, articoli periodici di informazione, vengono redatti e condivisi nel gruppo whatsapp “Pillole di Cultura Sociale” dalla dottoressa Nadia Azzolin, psicologa referente per l’aggiornamento professionale e la supervisione degli operatori e del personale ausiliario.

Espressi in una veste chiara e concreta e alla portata di tutti, gli articoli riguardano temi sociali di assistenza e di cura che stanno a cuore a tutti gli operatori e che qui, nel sito ufficiale della Castel Monte, ne regalano una allargata fruibilità.

Se pur a distanza, in uno spazio virtuale, si vede allora realizzato un luogo di incontro e di riflessione di informazioni e di idee, di richieste di delucidazioni o approfondimenti, di condivisione di notizie, di suggerimenti.

All’interno del centro diurno di Casa Roncato, gli stessi articoli, redatti in forma cartacea, trovano un angolo dedicato alla loro lettura, a fianco di altri testi e riviste dedicate.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo su:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email